II3GRD

lunedì 9 ottobre 2017

National Fire Prevention Week

     Dall'8 al 14 ottobre 2017 dieci nominativi speciali USA - N(0-9)F per la settimana della prevenzione agli incendi , bonus station KF2IRE e VA3FIRE.





mercoledì 4 ottobre 2017

DMR serata a tema presso ARI Milano

Massimo IU3BWI ci segnala il seguente link   https://youtu.be/5hfEYE-lfi8 , serata a tema sul DMR presso la sezione A.R.I di Milano.



lunedì 2 ottobre 2017

JOTA-JOTI 2107

     Il 21 e 22 ottobre 2017 ritorna l'appuntamento on air con le stazioni scout per il 60° JOTA ( Jamboree On The Air) e il 21° JOTI (Jamboree On The Internet) , di seguito il link JOTA ed JOTA-Italia.

jotajoti.info

JOTA - JOTI in Italia







sabato 23 settembre 2017

L'Aquila 2009-2017

     In questi giorni al ritorno da una vacanza in Puglia ho deciso di ritornare  a L'Aquila dopo l'intervento come Protezione Civile nella prima settimana dopo il terremoto del 6 aprile 2009.

     Ero intervenuto con altri amici e colleghi del G.R.D. , Gianluca IK3XTM , Michele IW3IGC , Marco IK3GLH e Giovanni IZ3LBZ.


Questura de L'Aquila aprile 2009
    

    A quel tempo siamo intervenuti in supporto alle Radiocomunicazioni di Emergenza con una postazione al COM 4 di Pianola e presso la postazione della protezione Civile alla questura de L'Aquila.



Questura de L'Aquila oggi ( aquilablog.it)

Settembre 2017
     La parte vecchia della città è ancora considerata zona rossa , con molti edifici puntellati ed ancora inagibili , il centro è tutt'ora un grande cantiere , dalle alture sopra la città si vedono spuntare gru edili ovunque , buona parte della viabilità è ancora modificata.

      Credo si possa dire che la città non è ancora risorta.




Aprile 2009

    La sede del C.O.M. ( Centro Operativo Misto) n°4 era stata allestita presso la frazione di Pianola all'interno del centro sportivo - L'Arcobaleno - ed era stato utilizzato il piazzale ( la struttura era pericolante) per la sede operativa del COM ( Delegato Prefettizio , Forze dell'Ordine , Servizio Sanitario e le varie funzioni di Protezione Civile) , la mensa per il personale operante al COM e la sala radio.
Aprile 2009

Settembre 2017


    Oggi li è stato tutto  ristrutturato e ripristinato.





   Questa la squadra di "baldi giovani"  a fianco della tenda -Sala Radio nel 2009.



Franco iw3hv

venerdì 8 settembre 2017

Terremoto Messico frequenze per emergenza



Emergency Frequencies - Various frequencies are currently being used in IARU Region 2 to support emergency relief efforts.

Hurricane Watch Net
14.325.00 MHz, 7.268.00 MHz

SATERN
14.265 MHz, 7.262 MHz
60 Meters may be in use by FEMA for Interoperable communications. Mexico
7060 kHz and 7080 kHz to deal with the Earthquake and Hurricane Katia

St. Maarten
14290 kHz and 7190 kHz ( Voice or PACTOR )

US Wide Area traffic handling
14115 kHz, 7115 kHz and if necessary 10115 kHz ( all CW )

Carribean Emergency and Weather Net ( CEWN )
3815 kHz, 7188 kHz and possibly 7162 kHz

(14 september 2017 by QRZ.com)




     A causa dell'Uragano Irma che sta devastando intere isole dei Caraibi viene richiesto di lasciare libere le seguenti frequenze per le emergenze e per conoscere le informazioni su quanto sta accadendo le frequenze dei NET sono quelle abitualmente utilizzate in Nord America e sono 14.265 e 14.325Mhz. 


Nelle varie realtà si utilizzano le seguenti frequenze:
  • Repubblica Domenicana 3780 e 7065KHz
  • Cuba: 7110 e 7120 net 7045 e 7080Khz durante la notte 3740 e 3720KHz.
  • Porto Rico 3873, 3815, 7182, 7255, 14330, 21360, 28330.
  • Per tutti i Caraibi 3815 e 7162 quando necessario. 
   Si invita oltre che a lasciare queste frequenze libere anche a condividere queste informazioni. 


(IW6ATQ, W4ISS)Conero Radio Team

sabato 2 settembre 2017

Sputnik 1 ( 4 ottobre 1957)

     Il 4 ottobre 1957 veniva lanciato nello spazio , dal cosmodromo di Baikonur (attualmente in Kazakistan) , il primo satellite artificiale lo SPUTNIK 1 , che i russo significa compagno di viaggio.

     La strumentazione di bordo funzionò per 57 giorni , i dati erano trasmessi da due TX con potenza di circa 1 watt sulle frequenze di 40 e 20 Mhz , tale bande furono appositamente scelte per permettere ai radioamatori di tutto il mondo di seguire , dare voce e confermare l'evento.
     Il segnale radio veniva irradiato da 4 antenne .

Pencil Tubes utilizzati nei TX dello Spuntnik 1 ( QRZ.com  -II1MIR)

     Il satellite del peso di circa 80 chilogrammi a forma sferica di 58 cm rientrò nell'atmosfera 3 mesi dopo il lancio i 4 gennaio 1958.

     Questo fu l'inizio della corsa allo spazio che in periodo di guerra fredda era misura di forza delle superpotenze .


_______________________________


     Per commemorare l'evento nominativo speciale R60SAT dal 1 al 8 ottobre 2017.




https://it.wikipedia.org/wiki/Sputnik_1

http://www.russianspaceweb.com/sputnik.html

https://www.nasa.gov/multimedia/imagegallery/image_feature_924.html

https://www.qrz.com/lookup/ii1mir



venerdì 1 settembre 2017

Mercatino di Marzaglia



Mercatino di Marzaglia (Mo)

Sabato 9 Settembre 2017- INFO

giovedì 31 agosto 2017

Prossime attività radio in Italia


    Dal 1 al 15 settembre 2017 "I° Diploma dei Trulli , info su IQ7QK.

     Appuntamento annuale con "Italian Navy Ship Radio Award" dal 9 al 24 settembre 2019.

    October Test 2017 , un originale contest con la sola partecipazione di stazioni radio che usino apparati surplus militare.

    l'ARPI -Associazione Radioamatori Piemonte Italia istituisce un diploma inricordo di Totò a 50 anni dalla scomparsa , dal 11 settembre al 21 dicembre 2017 , Info e regolamento.

   Altro diploma per Totò istituito da ARS sez . di Bari dal 20 al 30 settembre 2017 , info IQ7QK.

venerdì 25 agosto 2017

27-8-2017 nuova attivazione II3WW

     Domenica 27 agosto 2017 nuova attivazione del nominativo speciale II3WW dal Forte Lisser - Enego (Vi) , referenze GRA 7787 DCI VI031 e WCA I-11185.

      I contatti sono validi inoltre per i diplomi "Penne Nere" e "Grande Guerra sul fronte Vicentino".

mercoledì 23 agosto 2017

Yaesu FT65


    Ciao a tutti  , di recente ho acquistato una YAESU FT65.

    L'apparato è molto robusto (classe ip54) il suo peso e di 280 gr .(totalmente assemblato) con doppia banda (preciso la radio non e modificata in TX , solo bande amatoriali).


    Tre livelli di potenza in uscita 0,5 W , 2,5 W e5 W , la batteria da 1950mAh Li-Ion garantisce il funzionamento sino ad 9 ore , ha 4 tasti programmabili per richiamo rapido presenti sulla tastiera, e la funzione di scansione .

    Nelle prove da me effettuate ho riscontrato una buona  ricezione , altoparlante di buona qualità, la voce si sente bene e chiara anche in ambienti rumorosi , il display è ben visibile .



    Accedere al menu di settaggio è abbastanza intuitivo si preme il pulsante vicino al display con il simbolo (=) mentre per resettare totalmente o ciò che interessa (memoria o altro) spegnete la radio tenere premuti contemporaneamente il tasto PTT e quello col simbolo (-) e poi accendere, quando si illumina il display rilasciare i tasti .(vedi foto).
La tastiera frontale
Il dispay


     La radio è munita anche di una piccola torcia frontale che si accende tenendo premuto il tasto arancione posto vicino all'antenna (vedi foto) , l'attacco dell'antenna e di tipo femmina SMA.





73
De IU3GPR Valentino



______________________________________


24 settembre 2017 , 
confermo quanto detto da Valentino apparato robusto intuitivo per l'uso e ottimo audio.

    Anche la programmazione è semplice ed intuitiva , in particolar modo per la gestione dei ponti e la loro memorizzazione , a differenza del Wouxon .
    Le impostazioni sono modificabili anche da memoria e risultano comodi i tasti (P1)-(P4) , funzione richiamata con tasto F + P.
    Di default P1 inserimento del canale Home , P2 settaggio potenza , P3 inserimento Shift +/- e P4 per il Reverse , sono comunque modificabili a piacere.

    L'apparato è programmabile via software via cavo USB , ed è possibile la clonazione tra apparati tramite presa MIC , sono accessori opzionali non forniti con la radio.

    Anche il microfono esterno è acquistabile a parte , per l'audio invece funzionano anche delle normali cuffiette con jack da 2,5 di diametro.

    L'FT65 dispone anche dell'ARTS (Automatic Range Transponder System) il sistema Yaesu che permettere di verificare se due o più apparti sono a portata radio , vanno settate le funzioni ARTS con il beep di invio segnale e relativo intervallo di trasmissione – DCS code ( per la scelta del codice univoco tra gli apparati) – CW Id se si vuole mettere il proprio nominativo trasmesso in CW , poi la funzione si inserisce/disinserisce premendo il pulsante 2 della tastiera.

    Questo sistema può tornare utile in caso di escursioni , assistenze radio o attività di Protezione Civile.

    Curiosità : l'FT65 ha la possibilità di passare all'ascolto di 10 canali meteo VHF e inoltre di ricevere allerta meteo da NOAA (National Oceanic and Atmopheric Administration) su uno di questi canali , questo ovviamente solo negli USA , ad ora non mi risultano modificabili le frequenze di questi canali impostati dal costruttore.
     La funzione si inserisce/disinserisce premendo il pulsante 1 della tastiera.

Vanno segnalati alcuni CONTRO :
  • il manuale fornito nella confezione è minimale e limitato , è possibile scaricare sul sito YAESU un manuale avanzato ( in inglese) a completamento delle varie funzioni del''apparato.
  • L'FT65 non è compatibile con gli altri accessori YAESU , microfono esterno , cavi Clone ed USB devono essere acquistati a parte.

    Ritengo che l'apparato sia buono e con un buon rapporto qualità/prezzo.


 73 de Franco IW3HV